19 Ottobre 2022

Rilancio aree industriali: 36 milioni di euro per Brindisi e Salentino Leccese (L.181/89)

Ammontano a 36 milioni di euro le risorse attivate dal Mise per rilanciare, attraverso la realizzazione di iniziative imprenditoriali finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale, alla salvaguardia dei lavoratori e all’attrazione di nuovi investimenti, le aree industriali di Brindisi e del Salentino Leccese.

In particolare, per i programmi di investimento da realizzarsi nel territorio brindisino, compresa la città di Brindisi, sono stati stanziati 4,5 milioni di euro. per i comuni della provincia e per il territorio Salentino Leccese sono stati stanziati 12,8 milioni di euro e, per il settore Tessile, Abbigliamento, Calzaturiero nel Salentino Leccese, sono stati destinati 18,6 milioni di euro.

Dalle ore 12 del 15 novembre 2022 le imprese potranno presentare le domande per richiedere le agevolazioni previste nel quadro della riforma della legge 181/89.

Per maggiori informazioni, contatta un esperto di PJ Consulting.

apartmentlicenserocketcrossmenucross-circle