29 Settembre 2022

Entra nel vivo il progetto di Cooperazione Solar, con il supporto di PJ Consulting

Entra nel vivo il progetto di cooperazione transnazionale “SOLAR - Sustainable reduction Of carbon footprint Level in programme AiRports” di cui la Regione Puglia, con il Dipartimento Mobilità, è capofila, supportata da PJ Consulting per i servizi di assistenza tecnica . L’incontro con il partenariato internazionale si è tenuto ieri, 28 settembre, presso l’Hotel CUE in Podgorica, Montenegro. E’ stato Domenico Zonno, funzionario della Regione Puglia, Dipartimento Mobilità, in qualità di Responsabile del coordinamento generale del progetto a dirigere i lavori insieme ai partner istituzionali presenti, tra cui: Aeroporti di Puglia SPA (Italia) e Montenegro; l’Autorità dell’Aviazione Civile dell’Albania (Albania), Agenzia Regionale per lo Sviluppo del Molise – Sviluppo Italia Molise S.p.A. (Italia).
Finanziato con 688.500,00 euro dal Programma INTERREG IPA CBC Italia-Albania-Montenegro 2014-2020, il progetto SOLAR intende fornire un utile contributo alla realizzazione del programma internazionale “Airport Carbon Accreditation”, la certificazione promossa da ACI Europe (l’associazione europea dei gestori aeroportuali): si tratta di un quadro strategico di azioni rivolte alle società di gestione aeroportuali e a tutti gli stakeholder coinvolti che intendono perseguire obiettivi di “carbon neutrality” (NET ZERO), ovvero neutralizzare le emissioni di CO2 attraverso programmi di efficientamento energetico, il ricorso a fonti alternative di energia e l’eventuale bilanciamento di eventuali emissioni residue.
Durante la riunione, i partner hanno discusso sullo stato dell’arte dell’attuazione del progetto e deciso i prossimi passi da compiere, concentrandosi in particolare sul management e sulla produzione delle attività tecniche relative all’analisi del carbon footprint e all’efficientamento energetico realizzate presso gli aeroporti di Puglia e Montenegro e Albania. Nell’ambito del progetto i partner implementeranno diverse azioni affinché gli aeroporti possano diventare ambientalmente sostenibili ed efficienti, anche attraverso lo scambio di buone pratiche nell’area del Programma.

La durata del progetto è di 12 mesi, e si concluderà a dicembre 2022.

apartmentlicenserocketcrossmenucross-circle