11 Giugno 2024

Regione Sicilia – Bando Strade

Contributo

.

Data Inizio

.

Data Scadenza

.

Sicilia - Bando Strade

Il bando della Regione Sicilia mira a promuovere lo sviluppo socio-economico delle aree rurali tramite investimenti infrastrutturali che migliorino la qualità della vita e l'attrattività di queste zone. Con una dotazione di 65 milioni di euro e un contributo del 100%, il programma intende contrastare lo spopolamento e incentivare il benessere nelle aree rurali. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per l'8 ottobre 2024.

Finalità

L'intervento mira a dotare le aree rurali di infrastrutture essenziali per sostenere le imprese agricole e le comunità locali. L'obiettivo è duplice: fornire servizi di base per contrastare lo spopolamento e rendere le aree rurali più attrattive per residenza, studio, lavoro e benessere psicofisico. Questo intervento è allineato con gli Obiettivi del CSR Sicilia, in particolare SO2 (migliorare la competitività delle aziende agricole) e SO8 (promuovere occupazione, crescita, parità di genere e inclusione sociale nelle zone rurali).

Interventi ammissibili

Gli investimenti devono riguardare la viabilità e le infrastrutture di base nelle aree rurali, con particolare attenzione a:

  • Nuova viabilità: costruzione di strade in ambito rurale in presenza di comprovata necessità.
  • Ampliamento e ristrutturazione: miglioramento della rete viaria esistente, inclusi la messa in sicurezza e la creazione di opere accessorie (es. piazzole di sosta, passaggi per la fauna).
  • Continuità dell'asse viario: interventi su un unico asse stradale con possibili diramazioni, escludendo la manutenzione ordinaria e giustificando eventuali lavori straordinari.

Gli investimenti devono assicurare la funzionalità delle infrastrutture per almeno 5 anni post-saldo e comprendere la manutenzione ordinaria. Il termine massimo per completare gli interventi è di 24 mesi.

Chi può partecipare

Possono presentare domanda sia soggetti pubblici che privati, individualmente o in associazione semplice senza partita IVA. I privati e i soci delle associazioni devono essere registrati come "imprenditori agricoli" presso la camera di commercio e avere un fascicolo aziendale aggiornato.

Entità del contributo

  • Dotazione finanziaria complessiva: 65.000.000 Euro
  • Intensità dell'aiuto: 100%

Date e scadenze

Il termine per la presentazione delle domande è l'8 ottobre 2024.

Settori beneficiari:

  • Agricoltura
  • Sviluppo Territoriale

Soggetti beneficiari:

  • Impresa
  • Pubblica Amministrazione
  • ONG/No Profit

Categoria di incentivi:

  • Investimenti Strutturali
  • Sviluppo Territoriale

Come possiamo aiutarti?

1

CERCHIAMO

TI affianchiamo nella ricerca di strumenti finanziari adeguati ai tuoi programmi di sviluppo e investimento.

2

CURIAMO

Curiamo progettazione e presentazione delle domande di finanziamento, per assicurarci il migliore accesso possibile, alle linee di finanza agevolata.

3

COMPLETIAMO

Ci occupiamo di tutte le fasi di gestione, rendicontazione e monitoraggio finale dei contributi ottenuti, garantendo un servizio completo e personalizzato.

Contatta un Consulente

Contata uno dei nostri professionisti e scopri come possiamo assistere la tua Azienda.
Contattaci
apartmentlicenserocketcrossmenucross-circle