27 Maggio 2024

Progetti per i Giovani – Giorno della Memoria e Giornata del Ricordo (Piemonte)

Contributo

.

Data Inizio

.

Data Scadenza

.

Progetti per i Giovani - Giorno della Memoria e Giornata del Ricordo

Finalità

Il bando mira a sostenere progetti che promuovano una cultura di contrasto al vecchio e nuovo antisemitismo, favorendo il dialogo tra generazioni, culture e religioni diverse, e conservando la memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo istriano, fiumano e dalmata. L'obiettivo è formare una coscienza storica e prevenire ogni forma di antisemitismo attraverso azioni educative e di coinvolgimento giovanile.

Interventi ammissibili

I progetti devono includere azioni come:

  • Favorire il dialogo tra generazioni, culture e religioni diverse.
  • Promuovere azioni di prevenzione e contrasto all'antisemitismo.
  • Conservare e rinnovare la memoria delle tragedie legate alle foibe e all'esodo del dopoguerra.
  • Creare reti locali tra enti locali e scuole secondarie di secondo grado, con il coinvolgimento di associazioni giovanili, centri di aggregazione e organizzazioni di volontariato.

In particolare, saranno finanziati progetti rivolti ai giovani tra i 15 e i 29 anni, che prevedano:

  • Progettazione e creazione di comunicazioni tramite rete, web, app social o prodotti multimediali rivolti agli alunni delle scuole secondarie.
  • Attività laboratoriali correlate.
  • Attività che portino alla presentazione dei ragazzi Ambasciatori negli istituti scolastici delle "reti" create tra i soggetti finanziati.

Chi può partecipare

Possono partecipare:

  • Comuni, singoli o associati, disponibili a realizzare le attività progettuali sui rispettivi territori.
  • Comuni finanziati nelle precedenti edizioni del bando regionale, a condizione che il progetto sia differente da quelli già realizzati.

Entità del contributo

La dotazione finanziaria complessiva è di 200.000 Euro. Ogni comune finanziabile riceverà un contributo base di 10.600 Euro, che può essere incrementato come indicato a pagina 5 del bando. Il contributo massimo per progetto è di 25.600 Euro. L'intensità dell’aiuto è dell'80%.

Date e scadenze

In corso, scade il 10 ottobre 2024

Settori interessati

  • Cultura
  • Educazione
  • Sociale

Soggetti beneficiari

  • Comuni (singoli o associati)

Categoria di incentivi

  • Educazione e Cultura
  • Sviluppo di Comunità

Come possiamo aiutarti?

1

CERCHIAMO

TI affianchiamo nella ricerca di strumenti finanziari adeguati ai tuoi programmi di sviluppo e investimento.

2

CURIAMO

Curiamo progettazione e presentazione delle domande di finanziamento, per assicurarci il migliore accesso possibile, alle linee di finanza agevolata.

3

COMPLETIAMO

Ci occupiamo di tutte le fasi di gestione, rendicontazione e monitoraggio finale dei contributi ottenuti, garantendo un servizio completo e personalizzato.

Contatta un Consulente

Contata uno dei nostri professionisti e scopri come possiamo assistere la tua Azienda.
Contattaci
apartmentlicenserocketcrossmenucross-circle