28 Maggio 2024

INF-ACT - Node 1

Contributo

.

Data Inizio

.

Data Scadenza

.

INF-ACT Node 1

Finalità

Il bando mira a concedere finanziamenti per attività di ricerca in linea con la tematica "Il guardiano dell'invisibile: Intelligenza Artificiale e microrganismi emergenti", all'interno del Programma di Ricerca e Innovazione “One Health Basic and Translational Research Actions addressing Unmet Needs on Emerging Infectious Diseases”. L'obiettivo è selezionare una proposta progettuale da soggetti esterni al Partenariato INF-ACT, finanziando attività di ricerca, sia fondamentale che applicata, con particolare focus sul reclutamento di ricercatori e tecnologi a tempo determinato e l'acquisto di forniture, beni e servizi necessari.

Interventi ammissibili

Il progetto deve sviluppare diversi modelli di Intelligenza Artificiale (e.g., algoritmi di deep learning, support vector machine, neural networks, alberi decisionali) per analizzare dati omici e caratterizzare variabili critiche nelle evoluzioni virali. Ulteriori modelli saranno impiegati per analizzare le variabili critiche nell'interazione microrganismo-ospite e nei possibili eventi di spillover. L'obiettivo è sfruttare la comprensione dei fattori genetici, ambientali e zoonotici per valutare il rischio di tali eventi. Tecniche avanzate di selezione delle variabili verranno applicate per ottimizzare l'accuratezza dei modelli predittivi.

Il progetto deve essere completato entro il 10 ottobre 2025.

Chi può partecipare

Possono partecipare i seguenti soggetti, organizzati in Raggruppamenti Partecipanti:

  • Soggetti pubblici o privati, incluse le imprese, che svolgono attività coerenti con il Programma di Ricerca e con sede in una delle regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sardegna e Sicilia).
  • I Raggruppamenti devono avere una maggioranza e/o totalità di soggetti pubblici, con una numerosità minima di 3 e massima di 5 soggetti.

Le imprese partecipanti devono:

  • Essere regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle imprese.
  • Avere almeno un bilancio chiuso e approvato.
  • Avere almeno una sede operativa attiva e produttiva in Italia al momento della presentazione della domanda.
  • Possedere i requisiti di ammissibilità elencati negli articoli 3 e 4 del bando.

Entità del contributo

  • Dotazione finanziaria complessiva: 1.500.000 Euro.
  • Importo dell’agevolazione concedibile per progetto: minimo 1.000.000 Euro e massimo 1.500.000 Euro.
  • Costo totale del progetto, comprensivo di eventuale cofinanziamento: minimo 1.300.000 Euro e massimo 1.950.000 Euro.
  • Per le attività di ricerca fondamentale, il finanziamento è ammesso al 100% anche per i soggetti privati.

Date e scadenze

In corso, scade il 26 giugno 2024

Settori interessati

  • Ricerca e Innovazione
  • Intelligenza Artificiale
  • Sanità Pubblica

Soggetti beneficiari

  • Soggetti pubblici e privati, incluse le imprese
  • Università e istituti di ricerca
  • Organizzazioni senza scopo di lucro

Categoria di incentivi

  • Ricerca Sviluppo e Innovazione
  • Salute e Benessere

Come possiamo aiutarti?

1

CERCHIAMO

TI affianchiamo nella ricerca di strumenti finanziari adeguati ai tuoi programmi di sviluppo e investimento.

2

CURIAMO

Curiamo progettazione e presentazione delle domande di finanziamento, per assicurarci il migliore accesso possibile, alle linee di finanza agevolata.

3

COMPLETIAMO

Ci occupiamo di tutte le fasi di gestione, rendicontazione e monitoraggio finale dei contributi ottenuti, garantendo un servizio completo e personalizzato.

Contatta un Consulente

Contata uno dei nostri professionisti e scopri come possiamo assistere la tua Azienda.
Contattaci
apartmentlicenserocketcrossmenucross-circle