27 Maggio 2024

iNest - Spoke 6: Tourism, culture and creative industries (Mezzogiorno)

Contributo

.

Data Inizio

.

Data Scadenza

.

iNEST- spoke 6 (mezzogiorno)

Finalità

Il bando mira a sostenere Micro, Piccole, Medie e Grandi Imprese, sia singolarmente che in collaborazione, attraverso il finanziamento di progetti-pilota, dimostratori e azioni sperimentali. Questi progetti devono essere orientati a livelli medio-alti di maturità tecnologica, posizionandosi tra la ricerca industriale e l'innovazione orientata al mercato. La partecipazione di Organismi di Ricerca, pubblici o privati, può potenziare l'attività di ricerca, seguendo le modalità specificate nel bando. I progetti devono essere in linea con le Smart Specialization Strategy (S3) delle Regioni coinvolte e pertinenti alle tematiche dello Spoke di riferimento.

Interventi ammissibili

Lo Spoke 6 si concentra sulla creazione di un ecosistema turistico in cui la cultura sia un motore di innovazione strategica. L'approccio include:

  • Promozione del patrimonio culturale, delle città d’arte e dei paesaggi naturali attraverso tecnologie digitali e sensibili al contesto.
  • Stimolazione del turismo sostenibile e sviluppo di modelli di business innovativi che affrontino la perdita di autenticità e il benessere delle comunità locali.
  • Collaborazione con professionisti della cultura e della creatività per nuove narrazioni territoriali. I temi di ricerca e innovazione dello Spoke includono:
  1. Nuove Tecnologie Digitali
  2. Analisi dei Dati
  3. Modelli di Business Sostenibili
  4. Nuove Narrazioni e Strategie di Comunicazione

Gli investimenti devono essere realizzati nell'unità locale dell’impresa beneficiaria situata nel territorio del Mezzogiorno (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna).

Chi può partecipare

Possono richiedere le agevolazioni:

  • Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI): sia in modalità singola che collaborativa.
  • Grandi Imprese (GI): in modalità singola o collaborativa, purché collaborino con almeno una MPMI.
  • Organismi di Ricerca (OdR): sia pubblici che privati, esclusivamente per progetti in collaborazione, con un costo ammissibile non inferiore al 10% e non superiore al 30% del totale del progetto.

Entità del contributo

La dotazione finanziaria complessiva è di 918.989 Euro. Il contributo per singolo progetto varia tra un minimo di 70.000 Euro e un massimo di 200.000 Euro, erogato sotto forma di contributo a fondo perduto. L'intensità di aiuto varia in base alla dimensione dell’impresa e alle spese presentate dai singoli partner del progetto, come indicato nella tabella a pagina 17 del bando.

Date e scadenze

In corso, scade l'8 luglio 2024

Settori interessati

  • Turismo
  • Cultura
  • Tecnologie Digitali
  • Sostenibilità

Soggetti beneficiari

  • Micro Imprese
  • Piccole Imprese
  • Medie Imprese
  • Grandi Imprese
  • Organismi di Ricerca

Categoria di incentivi

  • Ricerca Sviluppo e Innovazione
  • Investimenti Immateriali
  • Sviluppo di Comunità

Come possiamo aiutarti?

1

CERCHIAMO

TI affianchiamo nella ricerca di strumenti finanziari adeguati ai tuoi programmi di sviluppo e investimento.

2

CURIAMO

Curiamo progettazione e presentazione delle domande di finanziamento, per assicurarci il migliore accesso possibile, alle linee di finanza agevolata.

3

COMPLETIAMO

Ci occupiamo di tutte le fasi di gestione, rendicontazione e monitoraggio finale dei contributi ottenuti, garantendo un servizio completo e personalizzato.

Contatta un Consulente

Contata uno dei nostri professionisti e scopri come possiamo assistere la tua Azienda.
Contattaci
apartmentlicenserocketcrossmenucross-circle