30 Maggio 2024

Fondazione con il Sud - Evado a lavorare

Contributo

.

Data Inizio

.

Data Scadenza

.

Fondazione con il Sud - Evado a lavorare

Finalità

La Fondazione Con il Sud rinnova il proprio impegno per il reinserimento sociale dei detenuti delle strutture penitenziarie del Sud Italia, proponendo la terza edizione dell’iniziativa. L'obiettivo è sostenere concreti processi di reinserimento sociale e lavorativo per detenuti con pene residue non superiori a quattro anni, favorendo la loro autonomia e riducendo i tassi di recidiva, attraverso un approccio integrato che offra una reale seconda possibilità.

Interventi ammissibili

I progetti devono essere sperimentali, multidimensionali e sistemici, con un forte focus sull'inclusione lavorativa dei detenuti e sulla responsabilizzazione della comunità. Gli interventi ammissibili includono:

  • Creazione di opportunità lavorative dignitose.
  • Percorsi di responsabilizzazione e reintegrazione della comunità.
  • Promozione di reti di sostegno accoglienti e inclusive.
  • Implementazione di percorsi di riparazione.
  • Attivazione o potenziamento di servizi per garantire una connessione adeguata tra il dentro e il fuori del carcere.

I progetti devono includere componenti occupazionali come strumento di riscatto e inclusione sociale, promuovere l'acquisizione di competenze di vita (life skill) e rafforzare le relazioni affettive dei detenuti, con attenzione a tutte le dimensioni rilevanti della vita (abitativa, sanitaria, legale, ecc.).

La durata dei progetti deve essere compresa tra i 36 e i 48 mesi.

Chi può partecipare

Il bando è aperto ai soggetti responsabili che:

  • Sono enti del Terzo Settore iscritti al Registro Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) o alla previgente anagrafe delle ONLUS, costituiti prima del 1° gennaio 2022.
  • Hanno sede legale e/o operativa nelle regioni del Mezzogiorno (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia).
  • Non hanno altri progetti finanziati dalla Fondazione in corso.
  • Svolgono attività coerenti con la missione della Fondazione.

Ogni proposta deve coinvolgere almeno un altro ente del Terzo Settore e le strutture penitenziarie competenti. La partnership può includere anche istituzioni, scuole, associazioni di categoria, agenzie per il lavoro, centri per l’impiego e imprese locali e nazionali.

Entità del contributo

La dotazione finanziaria complessiva è di 3.000.000 Euro. Il contributo massimo per progetto è di 400.000 Euro con un’intensità di aiuto pari all'80%.

Date e scadenze

In corso, scade il 25 settembre 2024

Settori che possono usufruirne

  • Sociale
  • Servizi
  • Sanità
  • Sviluppo Territoriale

Soggetti che possono usufruirne

  • ONG/No Profit
  • Pubblica Amministrazione

Categoria di incentivi

  • Inclusione sociale
  • Reinserimento lavorativo

Come possiamo aiutarti?

1

CERCHIAMO

TI affianchiamo nella ricerca di strumenti finanziari adeguati ai tuoi programmi di sviluppo e investimento.

2

CURIAMO

Curiamo progettazione e presentazione delle domande di finanziamento, per assicurarci il migliore accesso possibile, alle linee di finanza agevolata.

3

COMPLETIAMO

Ci occupiamo di tutte le fasi di gestione, rendicontazione e monitoraggio finale dei contributi ottenuti, garantendo un servizio completo e personalizzato.

Contatta un Consulente

Contata uno dei nostri professionisti e scopri come possiamo assistere la tua Azienda.
Contattaci
apartmentlicenserocketcrossmenucross-circle