17 Luglio 2023

EU4Health 2023 – Sovvenzioni d’azione per contribuire all'organizzazione di conferenze ed eventi

Contributo

.

Data Inizio

.

Data Scadenza

.

Obiettivo

Il bando rientra all’interno del Programma Salute (EU4Health), il quale rappresenta la risposta dell'UE all'attuale emergenza sanitaria che contribuirà in modo significativo alla ripresa post-COVID-19 con l'obiettivo di:

  • migliorare la salute pubblica nell'Unione attraverso la prevenzione delle malattie e la promozione della salute, nonché le iniziative e la cooperazione sanitaria internazionale;
  • proteggere le persone dalle gravi minacce sanitarie transfrontaliere attraverso la prevenzione, la preparazione e la risposta alle minacce sanitarie transfrontaliere;
  • migliorare l'accesso ai medicinali, ai dispositivi medici e ai prodotti rilevanti in caso di crisi;
  • rafforzare i sistemi sanitari nazionali attraverso il miglioramento dell'uso e del riutilizzo dei dati sanitari, lo sviluppo di strumenti e servizi digitali, la trasformazione digitale dell'assistenza sanitaria, il miglioramento dell'accesso all'assistenza sanitaria, lo sviluppo e l'attuazione della legislazione sanitaria dell'UE e il processo decisionale basato sull'evidenza e il lavoro integrato tra i sistemi sanitari degli Stati membri.

Il bando prevede 12 topic.

In particolare, il Topic EU4H-2023-PJ-12 - Sovvenzioni d'azione per contribuire all'organizzazione di conferenze ed eventi (OA-g-23-89) ha l’obiettivo di sostenere l'organizzazione di eventi di alto livello scientifico-politico-sociale, senza scopo di lucro, in tutta l'UE, che riuniscano tutte le parti interessate, come cittadini, pazienti, operatori, accademici e scienziati, responsabili delle politiche a livello locale, regionale e comunitario.

L'azione sosterrà la promozione e lo sviluppo delle politiche dell'Unione europea per la salute, come il Piano europeo per la lotta contro il cancro, la Strategia farmaceutica per l'Europa, la strategia per la salute globale, le prossime iniziative per la salute, come la Comunicazione sulla salute mentale, e l'attuazione della legislazione sanitaria dell'Unione.

Interventi ammissibili

La proposta deve riguardare una o più aree tematiche del Work Programme annuale e avere obiettivi specifici chiaramente definiti. Le aree e le sotto-aree tematiche da coprire possono includere uno o più dei argomenti indicati di seguito:

  • i sistemi di assistenza sanitaria e il personale sanitario, anche in relazione ai cambiamenti demografici;
  • Approccio "One Health";
  • prodotti farmaceutici;
  • transizione digitale attraverso le sfide della salute;
  • le principali malattie non trasmissibili come la salute mentale, il cancro e le malattie cardiovascolari;
  • Unione Europea della Salute: cosa succederà?

Le proposte devono includere almeno una delle seguenti attività:

  • mobilitazione efficace di un ampio pubblico con la partecipazione di decisori politici (a livello UE, nazionale, regionale e, se necessario, globale), università, industria, società civile, comprese le organizzazioni di pazienti e altri rappresentanti del settore;)
  • fornire una piattaforma per una cassa di risonanza che illustri le iniziative sanitarie dell'Unione europea e le sfide sociali in materia di salute;
  • attività di sensibilizzazione sostenibili al di là dell'evento con effetto moltiplicatore, anche sui social media;
  • facilitare i dialoghi politici di alto livello attirando gli attori rilevanti del settore sanitario da diversi settori;
  • l'utilizzo di approcci innovativi nella gestione dell'evento è un plus.

Sarà data priorità alle proposte che riguardano diversi tipi di sfide sanitarie in vari Stati membri e al di fuori dell'UE. Le sfide affrontate al di fuori dell'UE riguarderanno le iniziative e le politiche sanitarie globali dell'UE.

I progetti dovranno avere una durata di 12 mesi.

Beneficiari

Possono partecipare al bando enti pubblici o privati dotati di personalità giuridica, stabiliti in uno dei seguenti paesi ammissibili:

  • Stati Membri dell’UE, compresi i paesi e i territori d’oltremare (PTOM);
  • paesi che non fanno parte dell’UE ma sono parte dell’Area economica europea e i Paesi associati al Programma Salute o Paesi che hanno in corso dei negoziati per un accordo di associazione (Elenco paesi partecipanti).

Possono altresì partecipare le organizzazioni internazionali.

Nello specifico, possono presentare domanda per questo Topic: Enti pubblici o no-profit con esperienza nell'organizzazione di eventi nell'ambito della sanità pubblica.

Le domande possono essere presentate da un singolo candidato o da un consorzio (senza requisiti minimi).

Come possiamo aiutarti?

1

CERCHIAMO

TI affianchiamo nella ricerca di strumenti finanziari adeguati ai tuoi programmi di sviluppo e investimento.

2

CURIAMO

Curiamo progettazione e presentazione delle domande di finanziamento, per assicurarci il migliore accesso possibile, alle linee di finanza agevolata.

3

COMPLETIAMO

Ci occupiamo di tutte le fasi di gestione, rendicontazione e monitoraggio finale dei contributi ottenuti, garantendo un servizio completo e personalizzato.

Contatta un Consulente

Contata uno dei nostri professionisti e scopri come possiamo assistere la tua Azienda.
Contattaci
apartmentlicenseuserrocketcrossmenucross-circle